L’euro recupera lievemente nei confronti del dollaro

26 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In lieve recupero l’euro nei confronti del biglietto verde. Il cambio tra la moneta unica ed il dollaro si attesta a 1,3571 dopo la chiusura a di ieri a 1,3548. Negli ultimi giorni la moneta unita in scivolata ha continuato a scontare la delicata situazione debitoria della Grecia. Dal fronte macroeconomico in agenda oggi è previta la stima fash dei prezzi al consumo di febbraio in Spagna, anche dalla Zona Euro arriveranno i prezzi al consumo del mese di gennaio.In Italia saranno diffusi i prezzi alla produzione e il dato sul lavoro e retribuzione imprese entrambi relativi a gennaio. Negli Stati Uniti, questo pomeriggio c’è grande attesa per la seconda release del PIL 4° trimestre, che servirà ad avere indicazioni sullo stato dell’economia a stelle e strisce. Dopodichè sarà la volte del PMI Chicago di febbraio, la fiducia consumatori redatta dall’ Università del Michigan sempre di febbraio e la vendita case esistenti di gennaio.