L’EURO ASPETTA LA BCE E SALE OLTRE $ 0,96

7 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sopra $0,96. Per l’esattezza: 0,9601. L’euro oggi ha trovato lo sprint salendo al massimo di sette settimane. Un euro vale 1936,27 lire.

A spingere la moneta unica c’è l’aspettativa di un rialzo dei tassi di interesse da parte della Bce (Banca centrale europea) che domani a Francoforte riunirà il suo board. Gli analisti stimano una stretta dello 0,25%.

Il dollaro/yen ha recuperato circa mezzo punto; l’andamento è influenzato dalle dichiarazioni del ministro delle Finanze giapponese Kiichi Miyazawa, il quale ha ribadito che il Giappone interverrà sul mercato dei cambi se ciò si renderà necessario per fermare l’ascesa dello yen.