L’estratto di creste di gallo di Bioiberica approvato dalla UE come nuovo prodotto alimentare

10 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

La Commissione europea ha autorizzato l’uso dell’estratto di creste di gallo come ingrediente alimentare nell’Unione europea. Si tratta del primo nuovo prodotto alimentare approvato per la commercializzazione in Spagna e anche del primo sviluppato da un’azienda biotech spagnola, Bioiberica S.A. È inoltre una novità assoluta a livello mondiale, perché è il primo ingrediente per il trattamento dei problemi alle articolazioni a poter essere aggiunto ai prodotti lattieri per il consumo quotidiano. La settimana scorsa, la Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ha riportato la relativa decisione di esecuzione. Questa autorizzazione segna la conclusione positiva di un processo amministrativo durato circa 3 anni, iniziato nel febbraio 2011 e approvato in via definitiva nel mese di settembre di quest’anno, quando l’EFSA (European Food Safety Authority) ha emesso un’opinione favorevole relativa alla sicurezza dell’aggiunta dell’estratto di creste di gallo ai prodotti lattieri destinati al consumo giornaliero. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Alba Soler, 934904908Responsabile PR e comunicazioni aziendaliDivisone farmaceutica di [email protected]