Kroll: la mappa interattiva sugli impatti economici del Covid-19

5 Maggio 2020, di Alessandra Caparello

Un’istantanea sulle previsioni degli impatti economici, dimostrando l’impatto della pandemia COVID 19 e indicando i provvedimenti dei vari Governi, soprattutto dal punto di vista economico. E’ questa la funzione della Mappa Interattiva Kroll Covid-19 lanciata dalla divisione di Duff & Phelps, leader globale nella gestione del rischio, nella business intelligence, nelle investigazioni e nella sicurezza informatica.

La mappa è un utile strumento per capire in che direzione sta andando il mondo, soprattutto in questa prima fase di parziale riapertura. Stato per Stato la mappa analizza i provvedimenti governativi messi in campo per far fronte alla pandemia e l’impatto del Coronavirus nei vari settori merceologici nel breve e nel lungo periodo.

Così spiega Marianna Vintiadis, Responsabile per il Sud Europa di Kroll. Dall’analisi di Kroll è emerso che le aziende sono particolarmente a rischio frodi e corruzione. Sono numerose, infatti, le controversie che potrebbero insorgere in quelle aziende che cercano di trarre vantaggio dalla crisi e dall’interruzione delle attività rinegoziando i contratti, cercando di smantellare joint venture o puntando su inadempienze contrattuali.

Ma l’interruzione della produzione sta creando anche in tutto il mondo significativi stress finanziari per le catene di approvvigionamento globali. Molte aziende non saranno in grado di sopravvivere a breve termine o di recuperare quando la crisi si attenuerà. E il passaggio a nuovi fornitori richiederà tempo. Ci saranno lunghi processi di approvazione della produzione in alcuni settori, per esempio le industrie pesanti, e ci si dovrà adeguare a nuova normativa sanitaria.

Infine dalle analisi condotte dagli analisti di Kroll è emerso che le aziende si stanno rivolgendo sempre più agli influencer per cercare di far fronte a danni reputazionali causati dalla pubblicazione sui social di materiali inappropriati o inattendibile.