JP Morgan sbarca in Cina nel settore investment, JV con First Capital

9 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Grandi novità in casa JP Morgan. La banca d’affari ha infatti creato una joint venture con la cinese First Capital Securities Co, formalizzando il Memorandum di intesa firmato lo scorso marzo. A JP Morgan va il 33% della JV, che opererà nell’investment banking. Si tratta di un passo molto importante: fino ad ora la JP era rimasta un po’ indietro sul mercato cinese rispetto alle rivali Goldman Sachs, Morgan Stanley, UBS, Deutsche Bank, Credit Suisse, che hanno già formato joint venture in Cina. L’operazione va comunque approvata dalle autorità competenti.