J.P.MORGAN LANCIA SERVIZIO INTERNET SUI DERIVATIVI

1 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari J.P. Morgan (JPM) ha intenzione di partecipare alla creazione di una societa’ indipendente per offrire servizi di compravendita di strumenti derivativi online.

La societa’ chiamata Cygnifi sara’ il frutto di uno “spin-off”, o scorporo, dalla J.P. Morgan, e offrira’ servizi di gestione del rischio e di consulenza relativa a questo settore.

Sebbene i dettagli non siano stati comunicati, secondo gli analisti J.P. Morgan dovrebbe rimanere un investitore di minoranza, mentre l’azienda informatica Sybase (SYBS) avra’ un investimento del 15-20%. Una porzione minore della “venture” andra’ a due societa’ a capitale privato, Numerix, che fornisce analisi sui prodotti derivativi, e il sito Internet Bridge Information Systems.

La nuova societa’, che avra’ sede a New York, dovrebbe iniziare l’attivita’ a marzo con un patrimonio di 20 milioni di dollari e un team di 40 dipendenti, tra cui 25 specialisti tecnici del gruppo derivativi della J.P.Morgan.