Italia-Emirati, Vattani “fonte di nuove opportunità commerciali”

2 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si è aperta oggi, nell’ambito della manifestazione Garda Endurance Lifestyle, la III° edizione del Forum Economico Istituzionale tra Italia ed Emirati Arabi Uniti, nella cornice di Villa Sigurtà a Valeggio sul Mincio (VR). Su iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico è stata invitata una Delegazione di 10 imprenditori emiratini che hanno incontrato, nella giornata di ieri, 75 imprese italiane per un totale di 220 incontri B2B. “L’ICE – ha ricordato il Presidente, Umberto Vattani – ha curato questa edizione del Forum che avrà lo scopo di analizzare i flussi economici e le opportunità di collaborazione tra Italia ed Emirati Arabi, fotografando l’attuale scenario economico e commerciale e tracciando, altresì, le linee guida per esplorare nuove frontiere di business e consolidare le relazioni politiche ed istituzionali tra i due Paesi. Dopo gli oltre 200 incontri B2B di ieri – ha proseguito Vattani – durante il Forum di oggi gli imprenditori possono constatare le grandi opportunità di business tra Italia e Emirati”. “L’Italia è il terzo Partner europeo degli EAU dopo Germania e Inghilterra e l’interscambio indica quote paragonabili a quelle destinate a mercati più grandi come Giappone, India e Brasile – ha concluso Vattani – e ciò dimostra il forte interesse delle nostre imprese verso il Paese del Golfo. I settori interessati sono stati quelli delle costruzioni, dell’interior design, del retail, della logistica, dell’alimentare, della progettazione e dell’industria petrolifera”.