Ipotesi anti-evasione: canone Rai in bolletta luce

21 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Inserire il canone Rai nella bolletta della luce, al fine di far pagare tutti il servizio televisivo pubblico? L’idea non è nuova, ma è stata ribadita oggi da Antonio Catricalà, viceministro allo Sviluppo Economico, intervistato da Radio Anch’Io.

L’ipotesi, ha detto, è “una delle varie forme allo studio” per combattere l’evasione: “forse non è la migliore in assoluto, ma è tra quelle che saranno più considerate”. Catricalà ha ribadito la necessità di chiedere un
contratto di servizio “più trasparente”, in cui sia “più evidente quale sia il servizio pubblico che i cittadini pagano col canone, per far capire che non è un pagamento ingiusto, ma di un servizio”.