Investire è come giocare a tennis: due trucchi per non sbagliare

13 Luglio 2021, di Alessandra Caparello

Gli investitori sono alla continua ricerca di titoli e azioni che saranno i prossimi grandi vincitori. E un esperto di finanza comportamentale svela alcuni “potenti trucchi mentali” che possono rendere un investitore migliore.Tale esperto è Brian Portnoy, fondatore di Shaping Wealth e autore di “The Geometry of Wealth” le cui dritte sugli investimenti sono in vigore da decenni. In una recente discussione su Twitter, Portonoy ha citato il documento di ricerca del 1975 del consulente di investimenti Charley Ellis “The Loser’s Game”, in cui Ellis sosteneva che vincere negli investimenti era simile a vincere a tennis.

Investire come giocare a tennis

Ci sono due modi per vincere con una racchetta, ha scritto Ellis. “Se sei un professionista, colpisci ad alta velocità e piazzati bene per sconfiggere il tuo avversario. Ma per i giocatori dilettanti, la maggior parte dei punti si vince e si perde quando un giocatore avversario commette un errore”. I dilettanti possono trionfare semplicemente mantenendo la palla in gioco e facendo meno errori del loro avversario.

Una regola che può applicarsi agli investimenti. Evitare i grandi errori è la chiave per guadagnare rendimenti a lungo termine. La domanda da porsi, dice l’esperto è una sola: “Quando si tratta di scegliere investimenti vincenti, sei un professionista o un dilettante?”.

“Vediamo i vincitori sulla copertina delle riviste, ma ci sono molti più perdenti là fuori. Non li vediamo, ma sono lì (…) a voler essere onesti con noi stessi, “siamo dilettanti nella maggior parte dei giochi che facciamo”… “Cercare di non perdere è spesso la cosa più prudente da fare”.. “Piuttosto che cercare di identificare la prossima Amazon, ha più senso cercare di possedere l’intero mercato, e non fare grandi scommesse su quelli che potrebbero rivelarsi investimenti sbagliati”.

Ciò però, suggerisce l’esperto, non significa che non si possa rischiare su un investimento occasionale che si pensa possa fruttare molto. Ma il consiglio pratico è scegliere i propri obiettivi.

Potrebbe essere che tu abbia una reale e profonda esperienza in una certa area del mercato e il know-how per prendere un rischio in quell’area. Indipendentemente dal tuo livello di dimistichezza con una criptovaluta o un’azione individuale, gli esperti raccomandano di fare una ricerca approfondita prima di acquistare, in modo da conoscere le ragioni per investire, i potenziali rischi coinvolti e cosa farai se l’investimento sale o scende di una certa quantità.

In sostanza i trucchi per investire si possono sintetizzare da una parte in vincere evitando i grandi errori e dall’altra assumersi rischi calcolati.