INTERNET: MACROMEDIA BRUCIA OLTRE IL 27%

21 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

I deludenti dati di bilancio trimestrali presentati da Macromedia (MACR) hanno trascinato in negativo il titolo che segna una perdita superiore al 27%.

La societa’ californiana ha chiuso il primo trimestre del suo anno fiscale con un utile netto di $12 milioni, pari a 21 centesimi per azione. Le vendite, pur registrando un aumento dell’85% sull’anno, non sembrano aver soddisfatto gli analisti che si aspettavano un rialzo piu’ consistente.