INTERNET: EFFETTI NEGATIVI SUL SETTORE

20 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’attacco terroristico dell’ 11 settembre avra’ un effetto negativo sui titoli del settore internet nel breve e medio termine, secondo un rapporto della ABN Amro di New York.

L’ effetto piu’ pesante si fara’ sentire probabilmente sulle societa’ internet che dipendono in termini di fatturato dalla pubblicita’, come Yahoo (YHOO – Nasdaq), CNET Networks (CNET – Nasdaq), e in misura minore AOL Time Warner (AOL – Nyse), stando all’ analista Arthur Newman della ABN Amro.

Newman ha abbassato la sua previsione ’01 di EBITDA per AOL a $10,3 miliardi da $10,5 miliardi e la stima ’02 a $12, miliardi da $12,6.

L’analista vede seri rischi anche per Amazon (AMZN – Nadaq) e Ticketmaster (TMCS – Nasdaq). L’ ulteriore indebolimento dell’ economia rendera’ molto difficile per Amazon rispettare le precedenti stime di budget, mentre cancellazioni di viaggi e spettacoli costituiscono un serio problema per Ticketmaster.