Intercontinental Exchange acquisisce il Nybot

18 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Intercontinental Exchange, mercato elettronico di prodotti energetici con base ad Atlanta (Georgia), annuncia l’intenzione di mettere le mani sul New York Board of Trade (Nybot) con un esborso di un miliardo di dollari, parte in denaro e parte in azioni. In base ai termini dell’offerta Intercontinental Exchange propone 400 milioni di dollari in contanti e 10,3 milioni di azioni proprie. Il New York Board of Trade S, un mercato con base nella Grande Mela dove vengono scambiati futures su prodotti quali il caffè, il cacao e il succo d’arancia. La fusione produrrà sinergie per 50 milioni di dollari.