INTEL APRE 6 CENTRI PER L’E-COMMERCE IN EUROPA

7 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Intel (INTC) ha annunciato un investimento di 10 milioni di dollari per la realizzazione di 6 centri dedicati al commercio elettronico in Europa.

Entro sei mesi entreranno in funzioni i centri di Stoccolma, Reading, Britain e Monaco di Baviera; seguiranno poi quelli di Parigi e Amsterdam.

“Ci attendiamo una forte domanda in tutti i prodotti per network – ha detto Sean Maloney, vicedirettore generale di Intel, intervenendo allo “Spring Internet World 2000″ in corso a Los Angeles – la nostra gamma di prodotti e servizi per il commercio elettronico sara’ un successo”.

Maloney ha ribadito la posizione di assuluta leadership di Intel nel settore dei microprocessori e ha anticipato che entro la fine dell’anno saranno commercializzati tre nuovi modelli, appartenenti alla generazione successiva a quella del Pentium: Timna, Itanium, Willammette.

Intel ha appena siglato l’acquisizione di Kuck & Associates, una softwarehouse specializzata nello sviluppo di programmi in grado di utilizzare piu’ microprocessori contemporaneamente (multithreaded).