Instinet Europe annuncia i risultati dell’esame per le politiche esecuzione alle condizioni mig

10 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Instinet Europe Limited, l’agenzia di brokeraggio europea sussidiaria per i servizi di contrattazione elettronica e leader dei servizi di brokeraggio per sole agenzie di Instinet Incorporated, ha pubblicato oggi i risultati fondamentali della sua “Best Execution Policy Review”, l’analisi della politica di best execution, effettuata conformemente al regolamento MiFID. L’analisi ha esaminato la performance delle negoziazioni effettuate da Instinet Europe per il periodo dal 1° maggio 2008 fino al 31 luglio 2008 (i mesi da 7 a 9 del MiFID) e si conforma ai risultati pubblicati a giugno dall’impresa per la sua qualità di esecuzione MiFID per i primi sei mesi. I risultati principali sono i seguenti: Lo SmartRouter™ di Instinet Europe è stato migliorato per interagire con le nuove sedi di contrattazione durante la loro introduzione. Il miglioramento del prezzo medio1 per contrattazioni in nuove sedi è stato di 5,32 punti base per il periodo di misurazione di tre mesi, ed è migliorato in modo consistente ogni mese, salendo a 6,43 punti base nel luglio 2008, che si confronta al valore iniziale di 1,73 punti base del novembre 2007, quando il MiFID era stato introdotto. Per le azioni scambiate passando dai mercati principali alle sedi di contrattazione alternativa, i clienti di Instinet Europe hanno ottenuto un miglioramento del prezzo nel 54,2 percento dei casi (per valore scambiato) ed eseguito allo stesso prezzo o a un prezzo migliore rispetto a quello trovato sui mercati principali per il 96,0 percento delle volte. Per valore contrattato, le esecuzioni di Instinet Europe per le azioni trasferite dai mercati principali del Regno Unito, della Francia, della Germania e dei Paesi Bassi sono aumentate del 32,5 percento nel luglio 2008 rispetto al 26,4 percento del maggio 2008. Soltanto per le azioni del Regno Unito, Instinet Europe ha eseguito nel luglio 2008 il 43,5 percento del suo volume spostato dal London Stock Exchange, che si confronta al 37,0 percento del maggio 2008. Instinet Europe è stato collegato e sta scambiando con successo sia sul Turquoise che sul SWX Swiss Block, le due nuove MTF (multi-lateral trading facility) che sono state lanciate ad Agosto. Instinet Europe è divenuta anche un membro diretto del NYSE Euronext Lisbon Stock Exchange ad Agosto. Durante il periodo in esame, Instinet è divenuto attivo in tempo reale con il BlockMatch™ MTF, la piattaforma “block crossing” europea di Instinet, e ha annunciato un accordo bilaterale con Credit Suisse per offrire accesso reciproco ai rispettivi dark pool. Inoltre Instinet Europe prevede di continuare a collegarsi a nuovi depositi remunerati mano a mano che diventano disponibili, inclusi il BATS Europe, il NASDAQ OMX Europe, e lo SmartPool di NYSE Euronext. Sebbene non all’interno dell’ambito del MiFID, la performance di esecuzione di Instinet in azioni statunitensi rimane forte. Nel rapporto di Investment Technology Group, Inc. (ITG®) recentemente pubblicato, ITG Broker Edge™ , che copre il periodo di quattro trimestri terminato il 31 marzo 2008, Instinet è stato classificato al primo posto per la qualità di esecuzione nel complesso del mercato azionario americano, e al numero 1 in nove fra le 14 categorie di contrattazione di ITG Broker Edge, come misurato dal valore aggiunto2. “Riteniamo che i depositi remunerati emergenti offrano delle opportunità eccezionali per il miglioramento del prezzo. Nell’ultimo periodo di nostra revisione abbiamo rilevato dei risparmi medi di 3,08 punti base per i nostri clienti, e offrendo di collegare i nostri clienti, come da nostra promessa, a ogni singolo deposito remunerato al quale abbiamo ottenuto accesso, abbiamo osservato questo valore crescere fino a 6,43 punti base nel luglio 2008”, ha commentato il CEO di Instinet Europe, Richard Balarkas, relativamente ai risultati del rapporto. Ha poi continuato: “In qualità di broker per sole agenzie il nostro unico scopo è quello di trovare la migliore soluzione possibile per le opportunità di esecuzione per i nostri clienti. Con il continuo perfezionamento del nostro sofisticato smart order router, e l’impegno a collegarsi a nuovi sedi di depositi, ci possiamo aspettare solo di vedere la media di questi risparmi aumentare ulteriormente, data l’onda di nuovi iscritti attesa nei prossimi mesi”. Informazioni su Instinet Instinet Europe Limited è ad oggi una delle principali agenzie di brokeraggio europee e uno dei 10 broker principali per quota di mercato nel London Stock Exchange.3. Alle dipendenze dell’azienda lavorano più di 40 collaboratori addetti alle vendite e al trading in quattro sedi europee. Instinet Europe fornisce ai suoi clienti un pacchetto completo di servizi di trading che includono contrattazione agency sales trading, global portfolio trading, algorithmic trading/DMA e la gestione delle commissioni. Instinet, azienda pionieristica nella negoziazione elettronica, ha avviato la prima sede di negoziazione elettronica al mondo nel 1969, uno dei primi ECN statunitensi riconosciuti nel 1997 e la prima MTF paneuropea nel 2007. Attraverso le sue sussidiarie e affiliate, Instinet opera in due settori distinti. Operando esclusivamente in qualità di agente mira a migliorare la performance dell´investimento istituzionale e ad abbassare i costi complessivi delle operazioni tramite prodotti innovativi di negoziazione elettronica, fra i quali smart-routing, algoritmi, DMA, dark pool e piattaforme EMS; fornisce inoltre sales trading, servizi di gestione delle commissioni e prodotti di ricerca negli investimenti. Inoltre, offre i sistemi Chi-X®, che mirano al miglioramento dell’efficienza dei mercati dei capitali a livello globale fornendo sedi di negoziazione alternative ad alta prestazione e a basso costo. Instinet è una consociata completamente controllata da Nomura Holdings Inc. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito www.instinet.com. ©2008 Instinet Europe Limited. Tutti i diritti riservati. INSTINET è un marchio registrato negli Stati Uniti ed in altre nazioni in tutto il mondo. Approvato per la distribuzione in Europa da parte di Instinet Europe Limited, il quale è autorizzato e regolato dal Financial Services Authority. ITG e ITG Broker Edge sono marchi registrati di Investment Technology Group, Inc. negli Stati Uniti ed in altre nazioni in tutto il mondo. 1 Il miglioramento del prezzo si definisce calcolando la differenza tra il prezzo di esecuzione e il prezzo migliore quotato al momento nella borsa primaria. La misurazione si basa sull’analisi effettuata da Instinet Europe Limited di tutti i trade IEL eseguiti dal 1° novembre 2007 al 31 luglio 2008, e non rappresenta un’analisi indipendente della performance d’esecuzione. 2 Il “valore aggiunto” viene definito come il costo totale di contrattazione meno il benchmark difficulty-adjusted (a difficoltà aggiustata) di ITG Broker Edge, chiamato PAEG/LSM. Questo è il valore medio di riferimento riportato per ogni transazione e basato su equazioni statistiche. Il costo totale di scambio viene definito come la differenza media fra il prezzo di esecuzione e il prezzo di mercato nel momento in cui l’ordine è stato emesso dal broker. Un valore aggiunto più elevato indica un maggiore risparmio sui costi e una migliore qualità di esecuzione. 3 Secondo il servizio di reportistica del London Stock Exchange. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

InstinetMark Dowd, 212-310-5331Primo vicepresidente,Comunicazioni aziendali globali e relazioni pubblichemark.dowd@instinet.comoStreets Consulting Ltd. per Instinet Europe LimitedJulia Streets, + 44 7976 205552julia.streets@streetsconsulting.com