INFLAZIONE: PETROLIO IN CALO A LONDRA, A $30,25

25 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

All’International Petroleum Exchange di Londra, il contratto future con scadenza novembre sul Brent ha aperto in calo di un dollaro dopo l’annuncio degli Stati Uniti di un prossimo prelievo di trenta milioni di barili dalle riserve strategiche.

Il contratto è arrivato a $30,25 dollari a barile e ha continuato a scendere fino a $30. Nella seduta di venerdì il greggio di riferimento europeo aveva già ceduto $1,48 sull’anticipazione dell’annuncio.

Il Brent aveva raggiunto un massimo a $34,98 a barile la scorsa settimana.