INFLAZIONE: IN ITALIA AI MASSIMI DA GENNAIO 1997

18 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A giugno il costo della vita in Italia è aumentato ancora: +2,7% la variazione rispetto a giugno 1999; +0,3% rispetto a maggio 2000.

Gli analisti si attendevano rispettivamente +2,8% e +0,3%. Di fatto però, per effetto del caro petrolio siamo arrivati ai massimi dal gennaio ’97.

L’Istat, che ha diffuso il dato, sottolinea anche che il mese scorso il tasso di inflazione su base annua era pari al 2,5%.

La variazione media negli ultimi 12 dodici mesi è salita dal 2 al 2,1%.