Infineon torna in utile e rialza ancora l’outlook

28 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Buone nuove giungono dal colosso europeo dei chip Infineon, che ha presentato risultati trimestrali decisamente positivi, annunciando anche una revisione al rialzo dell’outlook per l’anno in corso. La società tecnologica tedesca, infatti, ha riportato nel terzo trimestre fiscale un utile netto di 126 mln di euro, contro una perdita di 24 mln di euro accusata l’anno scorso. I ricavi sono balzati del 59% a 1,2 mld di euro dai 761 mln dell’anno prima. Infineon, grazie a questi risultarti superiori alle attese, ha nuovamente rialzato la guidance, con una previsione di crescita del fatturato nel 2010 al 45-49% dal 35-39% indicato in precedenza. Gli investimenti dovrebbero attestarsi a più di 400 mln di euro contro i 300 milioni precedentemente anticipati.