INDUSTRIA: TARGETTI, FATTURATO A 97,5 MLD DI LIRE

25 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo Targetti, che produce impianti di illminazione, ha chiuso il primo semestre del 2000 con un fatturato consolidato di 97,5 miliardi di lire, in aumento del 42% sullo stesso periodo del 1999. Cresce invece del 21% il margine operativo lordo, che si e’ attestato a 11,5 miliardi. I dati sono stati resi noti dalla societa’ con un comunicato.

A Piazza Affari il titolo guadagna l’1,52% a 5,46 euro (un euro vale 1936,27 lire).