In sei entrano in JP Morgan per spingere gli ETF

7 Giugno 2018, di Redazione

JP Morgan Am si muove per rafforzare la propria presenza in Europa sul mercato degli ETF. Lo fa con l’inserimento di sei nuovi professionisti basati a Londra,  in Germania, in Italia, nei Paesi nordici e in Spagna.

Per quanto riguarda il Belpaese, da Amundi Am ha fatto il suo ingresso in JP Morgan Am Roberta Gastaldello che sarà il nuovo head of ETF Distribution. Sarà basata a Milano.

Philip Annecke avrà lo stesso ruolo di Roberta Gastaldello ma si occuperà di per Germania e Austria. Sarà basato a Londra e viaggerà regolarmente tra i due Paesi. Annecke proviene da Invesco PowerShares.
Andrew Moore, anch’egli basato a Londra, è stato nominato ETF Capital markets specialist. Tra i suoi incarichi vi sarà anche quello di tenere i rapporti con gli authorised participants, i market makers e l’ampio ecosistema
degli ETF. Moore proviene da Vanguard Asset Management.

Stoccolma sarà la sede di lavoro di Tobias Nilsson, nominato ETF Specialist. Avrà il compito di trasferire le capacità di JP Morgan Am in tema di ETF ai clienti con sede nei Paesi nordici. Nilsson proviene da Wisdom Tree

Ad Antonia Millard è stato assegnato il ruolo di sales executive per supportare l’attività internazionale di JP Morgan Am sugli ETF. La sua sede di lavoro sarà Londra.

A Madrid, infine, si insedierà Lorena Martinez-Olivares, sales executive che ha ampliato il suo ruolo. Ora Martinez-Olivares supporterà l’attività di distribuzione degli ETF  in Spagna.