In cosa investono gli Italiani? AOpeople: il portafoglio medio degli iscritti al sito Advise Only

26 Luglio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Manca poco alle vacanze agostane ed è arrivato il momento di fare un bel check-up estivo al portafoglio medio degli utenti di Advise Only. Parliamo di AO People, creato un annetto fa.

Sfruttando una procedura automatica ed anonima, che non viola la privacy di nessuno, abbiamo calcolato la composizione media dei portafogli presenti in Advise Only in termini di asset class, cioè di categorie generiche d’investimento, ignorando i singoli strumenti finanziari.

Il portafoglio medio, composto in asset class

Composizione portafoglio utenti Advise Only (peso medio per assets class) a giugno 2012 e luglio 2013
Clicca per ingrandire

Primo giudizio? Complimenti! Nel complesso i portafogli continuano ad essere ben diversificati e prudenti, come un anno fa. Proprio come piace a noi.

Il portafoglio di investimento medio dell’utente Advise Only presenta:

  • un peso non eccessivo in azioni (30%)
  • un peso minimo in commodities (2%)
  • un peso importante in monetario/liquidità (17%)
  • un peso rilevante in obbligazioni euro (41%).

In aggregato gli utenti sono piuttosto diffidenti nei confronti dei Paesi Emergenti, sia per quanto riguarda la componente obbligazionaria, che quella azionaria.

L’unico appunto, se così si può dire, è che secondo noi il portafoglio continua a rimanere troppo esposto alle azioni italiane (8,6% del portafoglio). Tipico risultato da “home bias“.

Come è cambiato rispetto ad un anno fa?

Come si può notare dal grafico, le variazioni di portafoglio sono state contenute. In termini di asset allocation. La detenzione di liquidità è diminuita leggermente, mentre è aumentato il peso delle obbligazioni (prevalentemente medio/lungo termine euro) e, solo marginalmente, quello delle azioni (in prevalenza dei Paesi sviluppati). Da notare, invece, come il peso delle azioni italiano si sia notevolmente ridotto (-3,4%) a favore di una maggiore diversificazione internazionale (USA e Europa).

Per far sì che tutti possano monitorare il portafoglio (per composizione, rischio e liquidtà) lo abbiamo condiviso sul sito, basta cliccare AO People. Non abbiamo fatto altro che “tradurre” in ETF le asset class e i pesi scelti dagli utenti per le proprie scelte di investimento.

Performance

Da quando abbiamo creato il portafoglio, la performance è stata più che soddisfacente: un bel +7,54%.

Il rischio complessivo del portafoglio rimane moderato, anche se non bassissimo, pari a 13 (la scala va da 0 a 100) in termini di indice di rischio composito. Ciò che incide maggiormente sul rischio del portafoglio sono proprio le azioni italiane, seguite a distanza dalle azioni europee.

Ora che abbiamo aggiornato i pesi del portafoglio non vi resta che seguirlo sulla Community.