Impregilo sigla partnership con società cinesi

7 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Impregilo ha firmato con Shanghai Electric Group Co.,Ltd. (SEC)..Mandarin Capital Partners S.C.A. SICAR (MCP) e China Development Bank Securities (CDBS), una lettera di intenti finalizzata alla collaborazione e allo sviluppo di sinergie tra le rispettive competenze nel settore della dissalazione, in cui il Gruppo Impregilo è attivo attraverso la propria controllata Fisia Italimpianti. La lettera di intenti è stato sottoscritta questa mattina, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri italiano Silvio Berlusconi e del Primo Ministro della Repubblica Popolare Cinese Wen Jiabao, dall’Amministratore Delegato di Impregilo, Alberto Rubegni, dal Presidente di SEC, Xu Jianguo, dal Vice Presidente di MCP, Gao Jian e dal Presidente di CDBS, Li Weibin. Secondo la lettera di intenti, le parti lavoreranno per creare sinergie a partire dalle rispettive competenze tecnologiche, ingegneristiche e industriali nell’ambito delle attività nella dissalazione, con l’obiettivo di favorire la nascita di una joint venture che potrebbe diventare il primo general contractor al mondo nel settore.