Immobiliare: con un budget di 200mila euro ecco quanti metri quadri si possono acquistare

20 Novembre 2019, di Alessandra Caparello

Il prezzo delle case usate in Italia continua a  scendere e nell’ultimo trimestre si sono toccati i 1.708 euro/m 2 di media, il che significa che, almeno in linea teorica, con lo stesso budget di qualche anno fa oggi ci si può permettere qualche metro quadro in più. Ma con 200mila euro quanti metri quadri è possibile acquistare dal nord al sud?
Questa la domanda che si pone l’ufficio studi di Idealista secondo cui a livello nazionale 200mila euro sono sufficienti per acquistare una casa di 117 m 2 , la metratura di un quadrilocale.

Venezia la città più cara: con 200mila euro si compra un appartamento di 45 mq

Lo scenario però cambia nelle metropoli dove, con 200mila euro si può puntare al massimo a un trilocale da 83 m 2 a Napoli. A livello dei grandi centri capoluogo i metri quadri più cari si trovano a Firenze (51 m 2), a seguire Milano (60 m 2), Bologna (68 m 2) e Roma (71 m 2).
Napoli e Verona (103 m 2) poi  offrono metrature sotto la media nazionale per chi ha 200mila euro da spendere. Con 200mila euro a Bari si può acquistare un immobile di 118metri quadri, 120 a Padova, 127 a Torino e 135 a Genova.

Il massimo si raggiunge a Palermo e Catania, dove si arriva con la stessa cifra a oltre 150 metri quadri. Venezia, nella parte del territorio lagunare, risulta la città col metro quadro più caro d’Italia con i suoi 4.445 euro/m². A conti fatti per vivere nel centro della città con 200mila euro bisognerebbe accontentarsi di una casa di soli 45 metri quadri.

Nel resto del paese, l’indagine di Idealista afferma che a Bolzano,  con 200 mila euro è possibile acquistare un appartamento di 56 metri quadri.
All’opposto le città più economiche sono Ragusa (853 euro/m²) e Biella (735 euro/m²) che permettono di acquistare superfici che toccano rispettivamente 272 e 234 euro al metro quadro.

Più economiche, quindi immobili più spaziosi per gli acquirenti di Padova (120 m²), Trieste (136 m²) e Messina (188).