Il tribunale emana un’ingiunzione permanente che vieta a OMI di violare un brevetto per siringh

8 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

Retractable Technologies, Inc. (“Retractable”) (AMEX : RVP), produttore leader di dispositivi con aghi di sicurezza, ha annunciato che in data 4 marzo 2010 sono state emanate una sentenza definitiva e un’ingiunzione permanente per la controversia tra Retractable Technologies, Inc. e OMI (Occupational & Medical Innovations Limited, una società australiana). Il 18 dicembre 2009, la giuria aveva emanato un verdetto a favore di Retractable nella causa per violazione di brevetto e appropriazione indebita di segreti commerciali contro OMI. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Retractable Technologies, Inc.Douglas W. Cowan, 888-806-2626 o 972-294-1010Vicepresidente e Amministratore finanziariortifinancial@vanishpoint.com