Il tribunale australiano emette un’ingiunzione temporanea che vieta a Smith & Nephew la vendita

16 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

Kinetic Concepts, Inc. (NYSE: KCI) ha annunciato oggi che il tribunale federale australiano, registro del distretto di Victoria, ha emesso un’ingiunzione temporanea che vieta a Smith & Nephew (LSE: SN; NYSE: SNN) di vendere in Australia i kit di medicazione in schiuma per la terapia a pressione negativa fino a quando il tribunale non si pronuncerà in merito all’azione per violazione di brevetto che KCI ha intrapreso contro Smith & Nephew. Nel frattempo, Smith & Nephew è autorizzata a fornire campioni di prova, ma soltanto in circostanze limitate. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Kinetic Concepts, Inc.Media:Kevin Belgrade, Ufficio: +1 210 255 6232Cordless: +1 210 216 [email protected]:Adam Rodriguez, Ufficio: +1 210 255 6197Cordless: +1 210 861 [email protected]