Il TRA annuncia l’avvio della procedura di consultazione per la concessione di licenze di trasm

3 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

Nell’ambito dell’impegno verso la trasparenza e l’innovazione, l’ente normativo per le telecomunicazioni (Telecommunications Regulatory Authority, TRA) degli Emirati Arabi Uniti www.tra.ae è in procinto di avviare una procedura di consultazione per la concessione delle licenze di servizi televisivi mobili nel Paese.

Al momento, un servizio assimilabile è disponibile per mezzo dello streaming 3G. Questo nuovo servizio televisivo mobile viene invece offerto tramite una tecnologia diversa e permetterà al pubblico di accedere ad una più ampia gamma di canali di qualità superiore.

Il TRA ha condotto uno studio particolareggiato dei criteri di concessione delle licenze e delle procedure da seguire garantendo il successo del servizio negli Emirati Arabi Uniti a favore dei consumatori.

A questo proposito, H.E. Mohamed Nasser Al Ghanim, Direttore Generale e membro del Consiglio TRA, ha dichiarato: “La strategia perseguita dal TRA è basata sullo stato avanzato del settore delle telecomunicazioni negli Emirati Arabi Uniti ed è tesa a soddisfare la domanda crescente da parte degli interessati rispetto all’applicazione delle ultimissime tecnologie per le telecomunicazioni.”

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Ente normativo per le telecomunicazioni degli EmiratiArabi UnitiSig. Rasheed Joumblatt, +971 (0) 2 6118 253Direttore Senior, Relazioni con i [email protected]