Il sommario del numero di luglio/agosto 2022 di Wall Street Italia

14 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

È online il numero di luglio/agosto 2022 di Wall Street Italia il mensile di economia, consulenza finanziaria e lifestyle!

La copertina del numero di luglio/agosto 2022 di Wall Street Italia ci ricorda che anche i mercati obbligazionari possono registrare importanti prese di beneficio legate ai rialzi dei tassi di interesse da parte delle banche centrali.

 

Dossier

Il dossier del numero di luglio, intitolato “Mercati obbligazionari: il grande crollo” si apre con un articolo tratto dal magazine Fortune del 1994 che descrive il più grande crollo del mercato obbligazionario Usa a seguito di un inatteso rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed. Una situazione analoga a quella che stiamo vivendo adesso nel 2022. Da inizio anno i mercati obbligazionari hanno messo a segno una delle maggiori flessioni a seguito dei rialzi dei tassi da parte delle principali banche centrali impegnate a contrastare la fiammata dell’inflazione.

Nel corso del dossier, abbiamo approfondito come muoversi da qui in avanti sul mercato obbligazionario sia con i fondi comuni che con i titoli di Stato, a tasso fisso e indicizzati all’inflazione, che hanno iniziato a presentare rendimenti interessanti dopo anni caratterizzati da tassi negativi.

 

Sezione Advisory

Nella sezione Advisory, abbiamo intervistato il responsabile di una delle reti di consulenti finanziari che più di altre puntano sulla tecnologia per stringere la relazione con il cliente: si tratta di Nicola Viscanti di Banca Widiba. Con Viscanti è stato fatto il punto sulle prossimi mosse della rete impegnata nel reclutamento di professionisti del mondo bancario e delle strategie da mettere in atto per fare fronte all’inflazione.

 

Sezione Private

Gabriele Alberici di Generali Investments Partners ha evidenziato le opportunità per la clientela private in questo particolare contesto di mercato caratterizzato dalla fiammata dell’inflazione e il timore per l’esisto del conflitto in Ucraina. Ma non è tutto. Una ricerca di Capgemini ha evidenziato le nuove tendenze tra i clienti del mondo private che richiedono maggiore specializzazione dagli intermediari del settore.

 

Sezione Investimenti

Investire in borsa o comprare una seconda casa? Questa è la domanda che si pongono molti italiani. Wall Street Italia ha realizzato un confronto dettagliato su costi e rendimenti, tra gli investimenti immobiliari e quelli azionari. Qual è l’asset migliore tra i due? La risposta la forniscono i numeri. Ma non è tutto. Silvia Vianello ci ha raccontato tutti segreti del trading online per chi è interessato a vivere di solo trading.

 

Sezione Tax & Legal

La nuova sezione esamina alcuni provvedimenti destinati a cambiare le abitudini degli italiani come la riforma del catasto e come evitare il fallimento con l’esdebitazione ricorrendo alla famosa legge 3. In particolare, la riforma del catasto non sembra indirizzata all’incremento della tassazione degli immobili censiti ma alla ricerca del gettito di quelli non censiti o con caratteristiche divergenti da quelle dichiarate. La legge 3 permettere invece ad alcune categorie di debitori di proporre un piano di rientro basato sulle reali capacità di solvenza estinguendo la restante parte a cui non si riesce a far fronte.

 

Sezione Impresa

La sezione Impresa vede come protagonista Ana Mazeo, di recente promossa country manager Italia di Wobi, la società che organizza il World Business Forum. L’edizione 2022 della manifestazione rivolta alla business community si terrà a Milano l’8 e il 9 novembre. Nelle pagine successive si parla anche di sostenibilità e inflazione. Quest’ultima, secondo alcuni imprenditori specializzati nel settore del food, potrebbe aumentare ulteriormente nei mesi autunnali.