Il sommario del numero di gennaio 2023 del magazine Wall Street Italia

12 Gennaio 2023, di Redazione Wall Street Italia

È online il numero di gennaio 2023 del magazine Wall Street Italia il mensile di economia, consulenza finanziaria e investimenti (clicca qui per abbonarti).

 

La cover story

La storia di copertina è dedicata alla società di gestione Franklin Templeton. Con il country head Michele Quinto abbiamo fatto il punto sulle strategie di investimento più adatte per affrontare con successo i mercati nei prossimi mesi e anche in uno scenario di più lungo periodo.

Il dossier

Il dossier di questo mese è intitolato “2023: le certezze da cui ripartire” nel quale sono stati esaminati i punti fermi da prendere in considerazione per affrontare con sicurezza i prossimi mesi. Secondo Corrado Passera, fondatore di illimity, la recessione che molti si aspettano nel 2023 è evitabile grazie alla resilienza e al dinamismo delle imprese italiane.

Secondo gli esperti di Amundi il 2023 offrirà spunti di investimento interessanti soprattutto nella seconda parte dell’anno. Sul mercato azionario le preferenze vanno ai titoli value quotati a Wall Street mentre sul mercato obbligazionario da tenere in considerazione i titoli di Stato Usa decennali.

Gli esperti di Columbia Threadneedle Investments preferiscono invece i listini del Vecchio Continente e l’universo delle obbligazioni corporate.

Quando si parla di mercati finanziari è bene avere chiaro il concetto di infodemia ovvero l’eccesso di informazioni a cui siamo sottoposti. Un fattore in grado di condizionare negativamente le nostre scelte di investimento. Per questo è necessario selezionare il tipo di informazioni ritenute rilevanti.

In un’intervista ad Alberto Forchielli il manager ha evidenziato che l’Italia potrebbe beneficiare del reshoring in atto ovvero del trasferimento delle produzioni dalla Cina ai Paesi occidentali a seguito dei recenti problemi in Cina legati alla pandemia.

Advisory

Nella sezione dedicata ai consulenti finanziari Donato Savatteri di T. Rowe Price ha evidenziato le scelte di investimento più appropriate da compiere in questo momento.

Ma non è tutto dal mondo del risparmio gestito. Nel corso degli ultimi 12 mesi abbiamo registrato un intenso giro di poltrone ai piani alti delle società di gestione internazionali che operano in Italia.

Una ricerca di Morningstar ha poi evidenziato che nel mese di ottobre è stato registrato un record storico nella sottoscrizione di fondi monetari, proprio alla vigilia del rally di fine anno sui mercati azionari.

Private

Nella sezione dedicata ai private banker Generali Investments ha illustrato il nuovo software in grado di personalizzare i consigli di investimento.

Ma non solo. Finint Private Bank ha messo a punto una nuova piattaforma di wealth management in grado che include tutti i prodotti e servizi finanziari necessari per pianificare correttamente il patrimonio della clientela private.

Uno studio di Aipb ha poi messo in evidenza quali saranno le scelte di investimento delle nuove generazioni di clientela private. Meno investimenti finanziari e più spazio alle soluzioni legate previdenza e alla sostenibilità con un occhio di riguardo alle più moderne soluzioni tecnologiche.

 

Tax & Legal

Nella sezione dedicata a Tax & legal abbiamo esaminato i principali fattori che condizioneranno il mondo dei family office alle prese con il ricambio generazionale.

Ma non è tutto. Abbiamo anche esaminato le principali novità fiscali legate alla Legge di bilancio 2023.

 

Assicurazioni

Nella sezione dedicata alle Assicurazioni il presidente dell’associazione italiana insurtech Ranucci Brandimarte ci ha raccontato le ultime novità in merito alle vendite digitali delle polizze.

L’Ivass ha poi fatto il punto sulle polizze vita vendute in Italia attraverso un Bollettino Statico. Secondo l’istituto di vigilanza sul settore le polizze preferite dagli italiani sono quelle multiramo mentre quelle più care sono le unit linked.

 

Investimenti

La sezione Investimenti si apre con una intervista a Emanuele Grasso di Borsa Italiana, sponsor dell’edizione 2022 degli Italian Certificate Awards.

Nella rubrica Vita da Trader, Silvia Vianello ci spiega la differenza tra scopo e obiettivo nel mondo degli investimenti.

Tra i nuovi prodotti presi in esame dall’ufficio studi di Wall Street Italia ci sono i nuovi certificati tracker open end su indici di Vontobel.

Nella sezione educational a cura dell’Acepi sono stati poi esaminati i certificati Express.

Impresa

Nell’apertura della sezione Impresa Francesca Cattoglio ci racconta la strategia di IKN, società specializzata nella formazione del middle management.

Come cambia l’approccio delle imprese con l’inflazione? Lo spiega ai lettori di Wall Street Italia Ivan Fogliata, consulente aziendale di Infinance.

L’impegno Esg da una spinta a rendimento e performance delle aziende anche nel mondo fintech. Lo spiegano gli esperti di Deloitte in un articolo dedicato al mondo della tecnologia nel settore finanziario.