Il primo trimestre 2011 di ZTE segna una crescita del 13,8% dei ricavi operativi

21 Aprile 2011, di Redazione Wall Street Italia

ZTE Corporation (“ZTE”) (codice azionario H: 0763.HK / codice azionario A: 000063.SZ), società quotata in borsa e leader a livello mondiale nella fornitura di apparati di telecomunicazioni e soluzioni di rete, ha annunciato un aumento pari al 13,80% del fatturato operativo (2.300,81 milioni di dollari) nel trimestre terminato il 31 marzo 2011. Nello stesso periodo, l’utile netto attribuibile agli azionisti della società è cresciuto del 15,86% e si è attestato su 19,37 milioni di dollari. Gli utili per azione sono ammontati a USD 0,01. Rispondendo proattivamente alle esigenze degli operatori che hanno mostrato un cauto ottimismo negli investimenti per la realizzazione di reti, nel corso del trimestre il gruppo ha consolidato e ampliato la propria presenza sul mercato domestico. ZTE ha inoltre accresciuto l’impegno nella ricerca e sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie, pur continuando ad analizzare nuove opportunità di mercato. A livello internazionale il gruppo ha registrato forti aumenti delle vendite nei paesi e nelle regioni sviluppate, come l’Europa e gli USA, i cui mercati hanno continuato a far registrare crescite stabili degli investimenti. Rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso, il fatturato generato dal segmento delle reti carrier è cresciuto dell’1,57%, a seguito dell’aumento delle vendite di sistemi wireless, switch cablati e sistemi di accesso. Nello stesso periodo è salito il fatturato derivante dalle vendite di terminali, nello specifico del 51,04% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questa tendenza positiva è dovuta principalmente alle vendite di dispositivi 3G, GSM, CDMA e data card. È stata registrata una contrazione minima, pari allo 0,26% su base annua, nel fatturato delle vendite di sistemi software, servizi e altri prodotti. Guardando al futuro, il gruppo punta a capitalizzare le opportunità offerte dalla maggior presenza nel segmento broadband, ma anche dagli aggiornamenti ai dispositivi di rete wireless e dalla domanda di terminali smart nel mercato globale. Con un forte focus sulle esigenze dei clienti, ZTE continuerà a sviluppare prodotti e a offrire servizi che aiutano le aziende a ridurre i costi operativi, alleviare la pressione sulla rete e realizzare la condivisione delle risorse. Informazioni su ZTE ZTE è un’azienda quotata in borsa e un fornitore globale di dispositivi di telecomunicazione e di soluzioni di rete con il più completo portafoglio prodotti, che copre praticamente ogni settore dei mercati wireline, wireless, di servizi e terminali. La società offre prodotti e servizi innovativi e personalizzati a oltre 500 operatori in più di 140 paesi, aiutandoli a soddisfare le mutevoli esigenze dei clienti, continuando ad aumentare i profitti. Il fatturato di ZTE nel 2010 è stato il più importante del settore, con un aumento del 21% (10,609 miliardi di dollari). ZTE investe il 10% del suo fatturato annuo nelle attività di ricerca e sviluppo e svolge un ruolo importante all’interno di numerosi organismi internazionali impegnati nello sviluppo di standard nel settore delle telecomunicazioni. Azienda fortemente impegnata nelle iniziative di Corporate Social Responsibility (CSR), ZTE è membro del Global Compact delle Nazioni Unite. ZTE è l’unico produttore cinese nel settore delle telecomunicazioni a essere quotato alle borse di Hong Kong e di Shenzhen (codice azionario H: 0763.HK / codice azionario A: 000063.SZ). Per ulteriori informazioni visitare il sito www.zte.com.cn. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ZTE CorporationMargrete Ma, +86 755 [email protected] PRJowie Law, +852 2837 [email protected] Vejarano, +852 2837 [email protected]