Il petrolio s’infiamma su miglioramento sentiment economia

3 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In netto rialzo le quotazioni del petrolio oltre quota 74 dollari al barile, sul generalizzato miglioramento del sentiment degli analisti in merito al recupero dell’economia mondiale. Come a noi noto, infatti, un’economia mondiale in espansione comporta una maggiore richiesta di oro nero per le attività industriali. Il future sul Light Crude sta viaggiando oltre i 74 dollari al barile, con un forte recupero rispetto alla vigilia.