Il Messico aderirà a IRENA

8 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Oggi Felipe de Jesús Calderón Hinojosa, presidente del Messico, ha annunciato alla presenza di Hélène Pelosse, direttrice generale dell’Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (IRENA, International Renewable Energy Agency), che il Messico sottoscriverà lo statuto di IRENA. Il presidente ha reso pubblica la notizia nel corso del Global Renewable Energy Forum “Scaling-up renewables” a Léon, Messico. Calderón sottolinea: “Adesso IRENA può fare affidamento sul Messico”. Il Messico sarà il 138° paese a dare la propria adesione a IRENA. Oggi circa il 20% della produzione energetica totale dell’America Latina è generato da fonti rinnovabili, in particolare dagli scarti della canna da zucchero, biomasse ed energia geotermica. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

IRENASerene Serhan, +971-50-854-3269Sserhan@irenauae.comNina AlsenNina_alsen@gmx.de