Il Kazakistan parteciperà a cippe2010 come testimone della crescita dei settori petroliferi cin

5 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Secondo le statistiche fornite dall’edizione kazaka di Oil and Gas Journal, la Cina investirà oltre 300 milioni di dollari nei giacimenti petroliferi di Zananor e Kenkiyak in Kazakistan in cambio di una partecipazione azionaria pari al 60% nella joint venture ventennale di sviluppo petrolifero, fornendo così apparecchiature di qualità superiore “made in China” per lo sviluppo del settore petrolifero. Negli ultimi anni, questa situazione ha dato una spinta decisiva al significativo aumento delle esportazioni cinesi di apparecchiature petrolifere nel Kazakistan. Per ampliare le proprie conoscenze sulle innovazioni del settore delle apparecchiature petrolifere in Cina, la Camera di Commercio e Industria del Kazakistan invia ogni anno i propri rappresentanti alla Cippe Zhenwei International Petroleum Exhibition. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Beijing Zhenwei Exhibition Co., Ltd.Zhenwei Exhibition GroupCrystal Qin, +86-10-58236555Assistente del direttoreFax: +86-10-58236567E-mail: cippe@zhenweiexpo.comhttp://www.cippe.com.cn