Icahn: questa classe di asset è più pericolosa dell’azionario

4 Maggio 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – I bond classificati come ‘spazzatura’ sono diventati più pericolosi per la stabilità dei mercati finanziari, persino più dell’azionario.

A sostenerlo è il ricco e navigato investitore Carl Icahn. Il miliardario azionista di Apple è preoccupato per la direzione che potrebbe prendere la Borsa americana ma sono i bond junk a fargli venire i brividi.

“Quello che è ancora più pericoloso del mercato azionario è il mercato dei titoli ad alti rendimenti”, ha detto Icahn durante un episodio della serie “Wall Street Week” mandata in onda domenica 3 maggio in Usa.

I soldi continuano ad affluire nei fondi obbligazionari ad alti rendimenti, anche se quel mercato ha valori alti ai limiti dell’assurdo”.

“Quando il mercato incomincerà a perdere valore, ci sarà una corsa verso la via d’uscita”. I fondi ‘high-yield’ sono i protagonisti della migliore performance da inizio anno nel mercato del reddito fisso americano se si guarda ai ritorni da investimento.

Icah, che si dice “molto preoccupato” per lo stato di salute dell’azionario, ha confidato di essersi già preparato per difendersi da una fase di correzione.

(DaC)