IBM SFIDA EMC E SI ACCORDA CON COMPAQ

6 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

International Business Machines Corp. (IBM) e Compaq Computer Corp. (CPQ) hanno firmato un accordo da $1 miliardo nel settore dell’archiviazione dati.

Il leader mondiale dei computer ha deciso infatti di sfidare EMC Corp. (EMC) sul suo terreno e ha affidato a Compaq la vendita e il servizio di supporto dei suoi server e dei software per archiviazione. Insieme, poi, le due concorrenti nel campo dei computer faranno in modo di integrare i rispettivi prodotti.

IBM e’ stata fino al 1996 leader del settore dei sistemi di archiviazione, ma e’ stata successivamente superata da EMC che l’anno scorso ha detenuto meta’ della quota di mercato, lasciando a ‘big blue’ il 28%.

Le vendite annue dei sitemi di archiviazione dovrebbero aumentare dai $16,6 miliardi attuali a $48 miliardi nel 2003 e IBM e’ intenzionata a riprendere la posizione di controllo del mercato.

Non soddisfatta di aver sostituito i sistemi EMC in oltre 100 societa’ con i nuovi prodotti Shark lanciati a settembre, si e’ quindi alleata con la concorrenza.