IAI Malat dota l’aereo senza equipaggio Bird Eye 650 del sistema di celle a combustione AEROPAK

23 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Israel Aerospace Industries (IAI) e Horizon Energy Systems (HES) annunciano il successo dell’integrazione del sistema a celle di carburanti AEROPAK di Horizon quale sistema di alimentazione di prossima generazione per il sistema aereo senza equipaggio (Unmanned Aerial System, UAS) Bird Eye 650 di IAI. Senza aumentare il peso al decollo, la cella a carburante di recente lanciata consente adesso ai mini-UAS di IAI di raggiungere le 6 ore di volo, un miglioramento di oltre il doppio rispetto ai voli alimentati con batterie al litio. “Lo UAS Bird Eye 650 offre già un alto livello di flessibilità operativa con un volo autonomo e capacità di missione di ultima generazione.” Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Horizon Energy Systems Pte. Ltd.Emmie Khoo, +65-68729588Email: [email protected]