Guardare video porno è dannoso per il vostro smartphone e tablet

11 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Guardare video hard fa male alla “salute” di smartphone e tablet. Non e’ una questione di mrale, bensi’ di virus. Un quarto dei malware si prendono infatti dai siti pornografici.

A rivelarlo e’ una ricerca effettuata dalla societa’ di ottimizzazione e sicurezza dei servizi Web e “mobile”, Blue Coat, YourPornSexy.top.

Gli utenti della telefonia mobile non visitano siti porno molto spesso – meno dell’1% del traffico registrato e’ infatti legato a indirizzi url di materiale multimediale “hard”.

Ma quando lo fanno, il rischio di scaricare inavvertitamente dei malware nei loro dispositivi aumenta di tre volte.

La minaccia e’ quindi ampiamente maggiore rispetto a quella rappresentata da un accesso effettuato su un computer.

Un altro danno dello studio che salta all’occhio: il materiale pornografico genera piu’ malware su smartphone e tablet di quanto non facciano lo spam via email, le finte App e i siti portatori di virus tutti messi insieme.

Con il termine malware si intende un qualsiasi software creato con il solo scopo di recare danni ad un qualsiasi dispositivo informatico (tablet, smartphone o computer) o ai dati degli utenti in esso contenuti.