Grecia da mandato a Lazard per questioni finanziarie (FT)

5 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Grecia ha dato mandato a Lazard di operare quale advisor nelle questioni finanziarie, ma resta escluso che il compito possa riguardare anche la ristrutturazione del debito. Lo scrive oggi il Financial Times in base alle dichiarazioni rilasciate dallo stesso Primo Ministro greco, George Papacostantinou. Il Premier ellenico ha anche anticipato che un possibile ritorno della Grecia sul mercato dei capitali non avverrà prima del 2012. INfatti, prima di questo periodo non sarà possibile attingere dai normali canali finanziari, anche perchè gli aiuti promessi da UE ed FMI consentiranno al Paese di andare avanti sono al primo trimestre del 2012. Nel frattempo, la Grecia dovrà concentrarsi sulla ripresa dell’economia e sul piano di ristrutturazione predisposto dal Governo.