GrafTech ottiene un giudizio in merito alla causa per la violazione dei brevetti

12 Novembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

L’unità Engineered Solutions natural graphite (soluzioni ingegneristiche per la grafite naturale) di GrafTech International Holdings Inc., uno dei principali produttori di soluzioni per la gestione termale elettronica, con la sua denominazione commerciale eGRAF®, ha composto la sua causa legale con JTProfound Technology Co. Ltd. e la sua titolare, Jing-Wen Tzeng. L’accordo include la registrazione di un giudizio di consenso a favore di GrafTech, il quale stabilisce che i cinque brevetti di GrafTech coinvolti nel caso sono tutti validi e applicabili, e che tre di questi brevetti erano stati violati dagli imputati. La sentenza fornisce anche una ingiunzione permanente che proibisce agli imputati di vendere, contraffacendo i brevetti, fogli di grafite naturale a terze parti negli Stati Uniti per applicazioni di dissipazione termale senza la precedente approvazione di GrafTech, oltre che a stabilire i danni monetari. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

GrafTech International Holdings Inc.Deanna Panik, Communication Analyst216-676-2000