Google trascina i tech USA dopo boom di profitti

15 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Pioggia di acquisti su Google che, grazie a conti ineccepibili, segna al Nasdaq un guadagno di ben 9,5 punti percentuali. Il gigante del web ha positivamente sorpreso gli analisti annunciando relativamente al terzo trimestre profitti in aumento del 32% rispetto allo scorso anno a 2,7 mld di dollari su ricavi in crescita del 23% a 7,29 mld usd. L’effetto Google mette di buonumore l’intero comparto tecnologico di Wall Street. Tutti rialzi sostanziosi per i maggiori colossi quali Apple, Yahoo e Microsoft, mentre il Nasdaq segna un guadagno dello 0,79%. In controtrend Intel con una limatura dello 0,26%.