Google: grande attenzione sui dati che raccoglie

20 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Google riserva grande attenzione ai dati che raccoglie e a come li tratta, e allo stesso tempo dedica grandi risorse allo sviluppo di strumenti efficaci per offrire agli utenti il controllo sulle loro informazioni personali. Lo si legge in una nota del motore di ricerca statuninese. Google Dashboard, Ads Preferences Manager e l’iniziativa del Data Liberation Front sono buoni esempi di questo impegno. Ovviamente non tutte le iniziative riescono al 100% e questa è la ragione per cui abbiamo agito così tempestivamente su Buzz a seguito dei riscontri che ci hanno fornito gli utenti. Abbiamo discusso molte volte di tutto questo pubblicamente e non abbiamo altro da aggiungere rispetto alla lettera di oggi,( in cui i Garanti della privacy fanno un appello a Google affinchè “rispetti la privacy”) Siamo invece concentrati sul lancio del nostro nuovo Transparency Tool, del quale siamo entusiasti. conlude la nota di Google.