Gm, un’auto ecologica per battere Toyota

31 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

General Motors Corp., che sta subendo la concorrenza di Toyota Motor Corp., utilizzerà parte dei 9 miliardi di dollari di risparmi ottenuti da tagli dei costi per produrre vetture in grado di competere con quelle della casa giapponese in termini di tecnologie ed efficienza dei consumi. I programmi di Gm comprendono un’auto elettrica ibrida con batteria ricaricabile presso qualsiasi stazione di servizio, motori a benzina migliorati, versioni ibride dei camioncini pickup Silverado e modelli alimentati da batterie a idrogeno, che emettono solo vapore acqueo, dicono le fonti, che non vogliono essere identificate prima dell’annuncio ufficiale del piano, atteso entro fine anno, secondo una delle fonti.