GM, rimborsato prestito a governo Usa e Canada

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – General Motors (GM) ha interamente rimborsato il prestito ricevuto dal governo degli Stati Uniti e dal Canada. Lo ha annunciato il ceo della compagnia automobilistica di Detroit, Ed Whitacre, sulle pagine web del Wall Street Journal. “General Motors ha rimborsato i 5,8 miliardi di dollari al Tesoro degli Stati Uniti e al governo canadese. Abbiamo restituito in pieno, con gli interessi e in anticipo sul previsto il finanziamento concesso per salvare la nuova compagnia”.