GLI SCOOTER PIAGGIO ALLA POLIZIA DI NEW YORK

7 Aprile 2004, di Redazione Wall Street Italia

Difficilmente entreranno nell’immaginario collettivo come i Chip’s, i poliziotti americani in motocicletta resi celebri da una vecchia serie televisiva. Ma per l’industria italiana e il marchio del made in Italy è comunque una bella soddisfazione: i poliziotti di New York gireranno a breve per le strade di Manhattan in sella a scooter Piaggio. Ad annunciarlo è stato lo stesso amministratore delegato di Pontedera, Rocco Sabelli.

Illustrando il mercato Usa, il manager ha detto che a breve verrà presentato il primo lotto di 300 scooter Beverly 200 che verrà consegnato alla polizia americana. «Un piccolo pezzo di azienda italiana nelle strade di New York». Sempre Sabelli ieri ha comunicato anche i dati del primo trimestre dell’anno con un «fatturato consolidato in crescita di oltre il 14% rispetto allo stesso periodo del 2003 a quota 231 milioni.