GLI ETRUSCHI? MEDIORIENTALI GIUNTI VIA MARE

12 Febbraio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Pavia, 12 feb – Gli Etruschi sono di origine mediorientale e giunsero in Toscana via mare. E’ giunto a questa conclusione un gruppo di ricerca internazionale guidato dal laboratorio di Genetica Umana diretto dal professor Antonio Torroni (Dipartimento di Genetica e Microbiologia) dell’Università di Pavia. Lo studio è stato pubblicata sulla rivista “The American Journal of Human Genetics”. I ricercatori di Pavia sono partiti dallo studio del DNA mitocondriale dei Toscani moderni e hanno messo in evidenza l’esistenza di un legame genetico diretto e “recente” tra questi ultimi e le popolazioni mediorientali. In particolare, è stata rilevata una elevata frequenza di linee mitocondriali tipicamente mediorientali, soprattutto a Murlo dove si raggiungono valori complessivi di oltre il 17%. Lo studio indica che, nonostante i vari processi di mescolamento e diluizione genetica avvenuti negli ultimi 2.500 anni, alcune delle comunità toscane attuali hanno conservato nel loro DNA mitocondriale, le tracce genetiche rilevanti di un evento migrazionale recente dal Medio Oriente verso le coste dell’Italia centrale. Tale risultato avvalora l’idea di una origine alloctona degli Etruschi probabilmente da ricercare nella Lidia, come sostenuto da alcune fonti classiche.