GILLETTE SI VUOLE DISFARE DELLA CARTOLERIA

2 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Gillette (G) e’ entrata in trattative con Newell Rubbermaid (NWL) per la vendita delle attivita’ nel settore dei prodotti per la cartoleria.

L’operazione consentirebbe alla societa’ di concentrarsi nel settore dell’igene orale, della rasatura, la depilazione e delle pile elettriche. Tra gli altri Gillette controlla i marchi Duracell, Oral-B, Waterman, Parker e Braun.

Nel corso del 1999 i prodotti per la cartoleria hanno contribuito per il 7,5% nelle vendite della societa’.

Il titolo e’ trattato attualmente a $35,38 in rialzo dell’1,79%.