Gewiss, Unifind lancia Opa volontaria totalitaria

28 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Unifind S.p.A., anche per conto di Polifin S.p.A. e del Cav. Lav. Domenico Bosatelli, comunica la propria decisione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria avente ad oggetto n. 29.523.942 azioni ordinarie di Gewiss S.p.A., società con azioni quotate sul Mercato Telematico Azionario, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna, interamente liberate, godimento regolare. L’Offerente riconoscerà a ciascun aderente all’Offerta un corrispettivo, in contanti, pari ad Euro 4,20 per ciascuna Azione portata in adesione all’Offerta ed acquistata. Il controvalore massimo complessivo dell’Offerta, nel caso in cui le adesioni all’Offerta consentano all’Offerente di acquisire il numero massimo di Azioni oggetto dell’Offerta, pari al 24,603% del capitale sociale dell’Emittente, è pari ad Euro 124.000.556. Ad oggi, l’Offerente è titolare di n. 78.476.058 azioni ordinarie Gewiss pari al 65,397% del capitale sociale della stessa mentre Polifin, controllante di Unifind, detiene a sua volta il 10% di Gewiss. L’Offerta è finalizzata all’acquisto della totalità delle Azioni in circolazione, con l’esclusione delle azioni dell’Offerente e di Polifin S.p.A., al fine di conseguire la revoca delle azioni Gewiss dalla quotazione sul MTA.