Germania: Schenker, acquisizioni in Italia

12 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Schenker, la controllata per la logistica della Deutsche Bahn (le ferrovie federali tedesche), vuole espandersi in Europa. ”Sulla penisola Iberica e in Italia vogliamo rafforzarci con acquisizioni”, dichiara al Financial Times Deustchland l’amministratore delegato di Schenker, Hans-Joerg Hager. La società, con un fatturato di 6,3 miliardi di euro nel 2006, a livello mondiale numero due del trasporto aereo e numero tre in quello marittimo, è considerata come la perla del gruppo tedesco. Al momento, secondo le informazioni del quotidiano, dispone di oltre un miliardo di euro per acquisizioni in Europa del Sud e in Gran Bretagna.