GERMANIA, FURTI NEI NEGOZI PER 2 MILIARDI L’ANNO

13 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Berlino, 13 giu – Sei milioni al giorno, 2 miliardi l’anno: a tanto ammontano in Germania le perdite causate dai furti ai danni dei commercianti. Il compito di tirare le somme se lo è assunto l’EHI Retail Institute di Colonia, secondo cui nel 2006 i furti nei negozi (compresa la grande distribuzione) sono sì ufficialmente diminuiti del 5,1%, ma solo perché le vittime si sono stancate di denunciarli. Ai 428.553 furti registrati negli archivi della polizia ne andrebbero quindi aggiunti altrettanti, una sorta di “sommerso” che nessuno è in grado di censire con precisione. Nella classifica dei ladri, al primo posto ci sono i clienti, al secondo i dipendenti, al terzo i fornitori.