GERMANIA, FDP: IN PENSIONE A 70 ANNI

6 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Berlino, 6 giu – Il partito liberale tedesco (Fdp) propone di elevare a 70 anni l’età pensionabile. Si tratta di un progetto per il prossimo futuro, ha spiegato al Financial Times (edizione tedesca) il presidente del partito, Guido Westerwelle. “L’obiettivo è far sì che le persone possano continuare a lavorare fino a quando possono e vogliono”, ha spiegato Westerwelle. La riforma del sistema pensionistico sarà al centro del prossimo congresso del partito, in programma fra pochi giorni a Stoccarda. Alle elezioni politiche del 2005 i liberali ottennero il 9,8% dei voti, con un incremento del 2,4% rispetto alla precedente legislatura.