General Electric, l’utile trimestrale batte le attese

15 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utile in calo per General Electric nel terzo trimestre dell’anno a 2,06 mld dai 2,49 mld dello scorso anno. L’eps si porta a 18 da 23 cent. Al netto delle poste straordinarie l’utile per azione è risultato pari a 29 cent, dai 22 dello scorso anno e dai 27 del consensus. I ricavi hanno registrato una contrazione del 5% a 35,9 mld dai 37,8 del pari periodo 2009 e contro i 37,5 mld indicati dagli analisti. Per l’ultimo trimestre dell’anno, General Electric stima un giro d’affari in crescita rispetto al terzo trimestre e stabile rispetto al quarto trimestre del 2009.