Gemalto incaricata di fornire soluzioni complete di e-Passport al Sultanato dell’Oman

7 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Gemalto (Euronext NL0000400653 GTO), l’azienda leader mondiale nel settore della sicurezza digitale, fornirà soluzioni complete per il passaporto elettronico alla Polizia Reale dell’Oman. I cittadini che richiederanno il passaporto riceveranno documenti di viaggio tecnologicamente avanzati, in linea con l’obiettivo delle autorità omanite di fornire i migliori servizi tutelando al contempo la sicurezza grazie ai più innovativi sistemi di sicurezza digitale. La soluzione Gemalto chiavi in mano comprende documenti Sealys ePassport, conformi con la normativa ICAO*, e le soluzioni Coesys che consentono la registrazione dei cittadini e l’emissione di documenti personalizzati e sicuri. Il contratto pluriennale include servizi di formazione, supporto e manutenzione. Le principali questure della Polizia Reale dell’Oman verranno attrezzate con centri fissi e mobili per la registrazione dei dati personali e biometrici dei cittadini che faranno richiesta di passaporto. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Referenti Gemalto per la stampa:Europa, Medio Oriente e AfricaPeggy Edoire, +33 4 42 36 45 [email protected] Lim, +65 6317 [email protected] SettentrionaleNicole Smith, [email protected] LatinaErnesto Haikewitsch, +55 11 51 05 92 [email protected]